Giuditta Giardini, giovanissima studentessa in giurisprudenza, appassionata di arte, ci ha raccontato il suo sogno di diventare una art lawyer, ossia un legale competente dell’aspetto artistico al servizio delle case d’asta. La 22enne fanese studia a Milano da quattro anni e ultimamente si è spostata a Parigi e a New York, dopo aver fatto uno stage presso la casa di moda Alberta Ferretti.

[jwplayer mediaid=”936″]

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp