Il fanese Luca Vagnini, stella emergente della musica, classe ’87, ha raccontato ai telespettatori di Guarda Chi C’è la sua passione per la canzone e il cantautorato. Tra i suoi pregi c’è la sincerità, mentre tra i difetti si riconosce egocentrismo, testardaggine e di essere logorroico. Tra i suoi sogni c’è quello di fare della musica una professione. Luca ha iniziato come calciatore e ha poi smesso per problemi fisici e in seguito si è appassionato alla chitarra. Vagnini è un estimatore di Paul McCartney e ha iniziato a suonare con una band di amici.
[jwplayer config=”Guarda-chi-ce” mediaid=”459″]

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp