Michael Fries – PUNTATA 11

Una puntata particolare in compagnia di un libero professionista delle arti marziali e delle condizioni mentali umane: Michael Fries, classe ‘52. Fries confessa che tra i suoi difetti c’è senza dubbio quello di non ascoltare bene gli altri, mentre il suo sogno è aiutare le persone in difficoltà in un mondo senza aggressività. Inoltre, si definisce curioso come un bambino.
Nato nel triangolo tra Germania, Francia e Lussemburgo, ha vissuto 8 anni a Roma, seguendo un ritmo molto frenetico e ha deciso per questo di trasferirsi tra Fano e Fossombrone, un luogo molto più tranquillo rispetto al caos della Capitale.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *